E' importante una Sirena Esterna ?

Si, certo che è importante, è fondamentale.


Non possiamo immaginare un sistema di ALLARME senza una sirena esterna che suoni in caso di intrusione. Posto il fatto che la normativa in materia di impianti ( CEI 79-3 ) la prevede come obbligatoria ( al fine di poter certificare un impianto ) è indiscutibile che l'effetto che provoca ad un malintenzionato, quando suona, è quello di allontanarlo.


Non solo, una sirena, ben visibile, è un ottimo, ottimo deterrente; una casa che dispone di una sirena ha basse probabilità di essere "visitata dai ladri".


Le sirene per esterno sono, ovviamente, costruite per resistere agli agenti atmosferici, sono provviste di dispositivi Antimanomissione e hanno, per legge, un limite sonoro di 120db. In caso di Allarme suonano per un tempo stabilito in fase di configurazione ( 3, 4 minuti ) dopo di chè si fermano. Nel caso in cui l'intruso sia ancora "in azione" la sirena ricomincia il suo ciclo per i minuti impostati.


Oltre alle sirene esterne ci sono anche quelle interne; meno sofisticate, meno funzionali ma altrettanto utili.


NON esiste nessuna possibilità che una sirena suoni all'infinito o, ancor peggio, fino a quando non viene disinserito il sistema di allarme.


Esistono alternative valide ?


Assolutamente NO!


Purtroppo, purtroppo, esistono alcuni Kit ( di basso livello, per intenderci soluzioni nemmeno certificate ) che "spacciano" le sirene esterne per dispositivi "inutili". Facilmente eludibili, con forti probabilità che suonino all'impazzata, generando con buone probabilità multe da parte della polizia municipale.


PURA FANTASIA - diffidare da Kit non certificati spacciati come impianti professionali. E' immorale raccontare "favole" a persone ch stanno cercando sicurezza per la loro casa e la loro famiglia. Questo è il nostro pensiero.


La sirena si può spegnere attraverso lo SmartPhone ?


Si, certo che si potrebbe spegnere ma non è mai, mai una cosa da fare. Potremmo semplicemente agevolare un intruso che si trova fuori o dentro la nostra casa che tutto ad un tratto potrebbe agire indisturbato.


Come si riconosce un impianto certificato:


Semplice, dalla dichiarazione di conformità 37/08 obbligatoria per legge. Questa certificazione, assieme al certificato della azienda installatrice dà diritto al collegamento diretto del sistema di allarme alle forze dell'ordine 112, 113 senza alcun costo, oltre alla possibilità della detrazione del 50% dell'impianto stesso.








11 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti